TRASPARENZA

Slider

In questa sezione denominata “TRASPARENZA” viene data attuazione alle disposizioni del Dlgs 14 marzo 2013, n.33 “Riordino della disciplina riguardante il diritto di accesso civico e gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”, modificato dal Dlgs 25 maggio 2016, n. 97 “Revisione e semplificazione delle disposizioni in materia di prevenzione della corruzione, pubblicità e trasparenza, correttivo della Legge 6 novembre 2012, n.190 e del decreto legislativo 14 marzo 2013, n.33 ai sensi dell’articolo 7 della legge 7 agosto 2015, n.124 in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche”.

Si precisa che la Fondazione Gambara Tavelli Onlus è un Ente di Diritto Privato e non una Pubblica Amministrazione; pertanto è soggetta agli obblighi di cui al Dlgs n. 33/2013 solo parzialmente.

Si pubblicano i documenti obbligatori come segue :

Carte dei servizi

Carta dei servizi RSA

Carta dei servizi CDI

Carta dei servizi SOLLIEVO

Carta dei servizi MINIALLOGGI PROTETTI

Costi Contabilizzati

Costi contabilizzati CDI

Costi contabilizzati RSA

Bilancio

Bilancio anno 2018

Relazione sulla gestine anno 2018

Liste di attesa

La Fondazione Gambara Tavelli Onlus non gestisce autonomamente una propria lista di attesa per le domande di ingresso in RSA perché a cio’ provvede direttamente, con una LISTA UNICA CENTRALIZZATA per le Rsa di Bagnolo Mella, Gambara, Ghedi, Gottolengo, Isorella, Manerbio, Pontevico, Pralboino, Seniga, Verolanuova la ASST – GARDA attraverso lo specifico ufficio UVMD:

UVMD Leno – Ufficio Inserimento RSA
Piazza donatori di sangue, 1 Leno (Bs)
telefono : 030/9116444, 030/9116483
indirizzo e-mail: ucam.dgd5@asst-garda.it

Chi desiderasse informarsi sulla consistenza delle liste di attesa per la RSA gestita da questa Fondazione dovrà cliccare sul seguente link www.ats-brescia.it cercando la RSA di Verolanuova.

Regolamento di accesso agli atti

In fase di elaborazione.

Sovvenzioni, contributi, vantaggi economici ricevuti dalla Fondazione

Anno 2018