CENTRO DIURNO INTEGRATO

supporto e sostegno alle famiglie

Slider

Il CENTRO DIURNO INTEGRATO della Fondazione Gambara Tavelli, sito a Verolanuova Brescia, è un servizio semi-residenziale che si colloca nella rete dei servizi socio sanitari con funzione intermedia tra l’assistenza domiciliare e le strutture residenziali.

Il Centro Diurno Integrato Gambara Tavelli ospita e cura l’anziano durante tutto l’arco della giornata con rientro al domicilio la sera.

E’ un servizio di supporto e sostegno alle famiglie. Accoglie persone anziane, trasportabili, che presentano una riduzione dell’autonomia a rischio di isolamento sociale, con la necessità di un aiuto nella gestione delle attività della vita quotidiana.

Questo servizio è concepito per procrastinare il più possibile l’ingresso dell’anziano in RSA.

L’ammissione al Centro Diurno integrato, è subordinata alla disponibilità di un massimo di 20 posti. 

La sala di riposo del Centro Diurno integrato è stata di recente rinnovata grazie al prezioso contributo del Lions Club Bassa Bresciana.

Per l’accesso al Centro Diurno Integrato Gambara Tavelli, è necessario rivolgersi agli uffici della Fondazione, compilando una semplice domanda, corredata dalla documentazione sanitaria e dal resoconto della terapia farmacologica eventualmente in corso e certificato del medico curante attestante l’assenza da malattie, disturbi o comportamenti che possano pregiudicare la permanenza in gruppi.

La domanda di ammissione viene inserita nell’apposita lista d’attesa e successivamente è disposta a giudizio della Direzione in relazione a:

– gravità della situazione sanitaria;
– gravità della situazione sociale e famigliare;
– disponibilità dei posti alla data di presentazione della domanda e protocollo di presentazione della domanda.

L’equipe del Centro Diurno Integrato dopo la visita da parte del Responsabile Sanitario o del medico responsabile, valuta l’ammissione e successivamente ad un colloquio con i familiari l’eventuale definizione di un programma di inserimento individualizzato discusso con il medico di base ed i familiari stessi.

Al momento dell’accoglienza il medico interno del Centro Diurno Integrato valuta l’anziano. L’accoglienza è sempre il momento più importante ed il più delicato che coinvolge tutte le figure responsabili: Medico – Capo Sala – Infermiere – Fisioterapista – Animatore – ed ASA.

Le diverse figure competenti, preparano un Piano Individuale di Assistenza (P.A.I.), coinvolgendo anche i familiari al fine di rendere meno traumatico possibile il distacco dall’ambiente domestico. La finalità che la nostra struttura si pone è quella di garantire all’ospite un’assistenza sanitaria – riabilitativa – sociale di qualità, con protocolli infermieristici sanitari, riabilitativi, di animazione seguendo i P.A.I.

La Fondazione Gambara Tavelli, mette inoltre a disposizione un assistenza generica e specialistica diretta all’Ospite (medica, infermieristica, riabilitativa, igiene e cura dirette alla persona).

– Servizi di carattere alberghiero (pranzo, merenda e cena)
– Animazione
– Servizio Parrucchiera
– Servizio trasporto con mezzo proprio della struttura. Con autista e
un operatore dipendente della Fondazione. Il trasporto è dal domicilio al Centro Diurno Integrato ed è compreso nella retta.

Il Centro Diurno Integrato Gambara Tavelli, offre un servizio medico agli ospiti. Il servizio di assistenza medica all’interno del Centro Diurno Integrato viene assicurato dal medico Responsabile del Servizio, coadiuvato, per continuità assistenziale, dai medici della RSA.

L’équipe medica dell’intera struttura è composta da:

– un Responsabile Sanitario
– e tre Medici interni.

Il medico è una figura che ha acquisito una visione multidimensionale del suo paziente, ha imparato a lavorare in collaborazione con tutte le figure operanti nella struttura con le quali accoglie l’ospite prepara un Piano di Intervento Individuale, elabora gli obiettivi da raggiungere e infine verifica i progressi ed i risultati grazie a riunioni d’equipe nelle quali si discutono i vari problemi medico sanitari ed assistenziali di ogni ospite, il tutto per garantire un servizio di ottima qualità. 

La Fondazione mette a disposizione dei medici specializzati a supporto del medico responsabile del C.D.I. :

Un medico specialista in cardiologia, un medico specialista in fisiatria e un medico specialista in odontoiatria che operano in struttura con modalità regolate da un’apposita convenzione stipulata con l’Azienda Ospedaliera di Desenzano d/G e/o convenzione diretta con la struttura. 

Il servizio assistenziale è garantito dall’impegno di diverse figure professionali:

– Medico di reparto e specialisti, che dirigono e coordinano le attività.
– Caposala coordinatori
– Operatori/trici A.S.A.
– Infermieri professionali
– Animatrici
– Fisiokinesiterapisti.

FISIOTERAPIA

La fisioterapia nella Fondazione è assicurata dalla presenza di terapisti della riabilitazione e masso fisioterapisti ed è intesa come riattivazione globale, motoria e psicologica che utilizza le capacità presenti e le potenzialità residue dell’anziano. E’ compito dei fisioterapisti riabilitare l’anziano per portarlo al raggiungimento della massima autonomia in un ambiente che facilita la socializzazione.

Gli obiettivi sono:
– 
equilibrio psico-fisico (motorio/psicologico),
– 
raggiungimento della massima autonomia possibile.

Importantissima è l’accoglienza al loro arrivo in struttura, frequenza costante della palestra, attività motoria di gruppo, ascolto del paziente. In palestra si svolgono esercizi sul lettino, deambulazione alle parallele, esercizi di riadattamento posturale, deambulazione in alternanza alla carrozzina, utilizzo del bastone, girello o tripode, cammino con il personale durante i vari spostamenti di andata/ritorno pranzo o ritorno colazione, oppure cammino autonomo.

In palestra accedono anziani che necessitano solo di cure fisiche per un miglioramento del dolore, altri che necessitano di rieducazione costante nel tempo.  

L’orario per il servizio di fisioterapia è suddiviso fra pazienti esterni alla struttura ed interni (ospiti) della stessa.

  • Utenti esterni: dalle ore   8.00 alle ore   9.00 / dalle ore 11.30 alle ore 15.45
  • Utenti interni: lun – mer – ven. dalle ore 10.00 alle ore 11.30 / mar – gio dalle ore 10.30 alle ore 11.30 

In base all’organizzazione quotidiana del lavoro di fisioterapisti e masso fisioterapisti nell’orario di apertura del reparto fisioterapia salgono nei reparti per eseguire attività di deambulazione – ginnastica passiva a letto o attività nelle varie palestre di nucleo.

CONTATTI

Contattaci. Siamo a disposizione per qualsiasi informazione.